4227 visitatori in 24 ore
 163 visitatori online adesso




Buon Natale e Buone Feste

Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Denaro falso

Denaro falso è un racconto in due parti di Lev Tolstòj, ideato alla fine degli anni ottanta del XIX secolo, composto non (leggi...)
€ 0,99


AlexMen

Pugnale di amicizia arsa

Amicizia
Fu come un pugnale quando amicizia arsa
da me disertò
sue mani d’ambra

suoi ascendenti venti
come calamite omettermi
su binari discosti.

Sul patibolo del duemila
ruggiti di lama
ineluttabilmente fremere

metropoli d’un dio greco che non volle
astante
il calice del sorriso.

Di pianto assedi su assenti abbracci
in ogni fiato speso
in confessioni omesse

di pianto assedi che dal cuore
versarono come profluvi muti
diluvi in strade del sempre

salvagente solo di apparenti risi
diluvi inferocirsi nei mattini
di inaccessibili buongiorno

diluvi limare anche l’anima
come torni incavar smeriglio
per trarne fori vuoti

diluvi insensibili come sciacalli
divorar persino la luna
per lasciar sobborghi insonni.

E’ un fuoco che non desta a avvampare
se pur dentro fiammeggia
quando parole scambiano come scacchi

un cancello che si spranga
una prigione che ti da volti e parole
ma non contatti.

Ansimi di pianto e insuccesso
affamati avvoltoi dei pensieri
in quella lama fendente.

Un’immagine mai sfumata
non fuggi mai dal desio
restando sempre dietro il vetro

di speranze illudermi smaltate
non fuggi mai dal desio
restando dietro il vetro

immagine chiama ancora gocce
quell’emozione che invoca
amicizia abbracciami.

Sempre presente fremito
nel sogno mai morente
profumare gli acini

le mani pronte avanti
a volare in quel cielo
d’un convivio orlato.

Indugiò nel fodero il coltello
ma in vista di pianto
a trattener quel muro prevalso

se il mio cuore avesse inciso come quella lama
tratti di incontro nuovo
ora il sole sarebbe d’archi

suonar come concertati oceani
faraglioni di esistenza
sul lido di occhi in volo.

Fu come un pugnale quando amicizia arsa
non presente fremito
mi ferì!


AlexMen 15/04/2010 18:24| 2254

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«Questa è la mia prima poesia scritta quest'anno. Ho fatto una ricerca stilistica, cercando di migliorare (non so se ci sono riuscito)...ho chiesto consigli anche a qualcuno di voi via e- mail... poi un autore in particolare mi ha dato la chiave giusta... Neruda. Mi sono ispirato a una sua poesia... ed ecco fuori le mie emozioni. Aspetto commenti e critiche. Grazie.»


 

La bacheca della poesia:

smiley Io non critico..per certi versi bellissima. Bravo (Crepax73)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Amicizia
Reclamo amicizia
Nel ricordo di noi
Nel soffio dello sguardo
Amici attendenti
Sussurrò il miraggio
Centesimi di amarezza
In sospirati desii
L'amicizia che non c'è
Mantieni la calma
Cercai un sogno
Se adesso più
Tra le foto dell’esistenza
La mano tornò vuota
Pugnale di amicizia arsa
Nel passato assiduo
L'ultimo addio
Fanciulla dai capelli di corvina organza
Nella gioia delle emozioni
Coraggio neppur di dire un ciao
Da quel mattin di rose e spine
Siamo due onde del mare
Lontananze amare
Mille lettere

Tutte le poesie



AlexMen
 I suoi 1 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Il racconto del bosco (23/08/2012)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il racconto del bosco (23/08/2012)

Il racconto più letto:
 
Il racconto del bosco (23/08/2012, 556 letture)


 Le poesie di AlexMen



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it